13 settembre 2005

Code ai distributori inglesi

In Inghilterra si sta verificando una cosa strana. Ci sono dei gruppi che hanno organizzato manifestazioni di protesta contro il caro-petrolio (20% di aumento negli ultimi mesi, 45 su 97 penny sono accise). Le manifestazioni dureranno tre giorni e qualcuno ha pensato che ciò avrebbe potuto portare problemi nell'approviggionamento della benzina. In effetti lo hanno pensato in molti e si è creata una reazione a catena, una sorta di acquisto da panico. Si sono quindi create file kilometriche ai distributori ed effettivamente ci potrebbero essere dei problemi di distribuzione nei prossimi giorni.