11 gennaio 2006

TV sul cellulare

Un bel articolo su PI di Alessandro Longo sulla tecnologia DVB-h.

In parole povere: in Italia internet e pc vanno male (dati ISTAT). TV e cellulari vanno bene.
Il digitale terrestre va veloce (i motivi li sappiamo). LA TV sul cellulare potrà sfruttare le frequenza del digitale terrestre (già fatto un accordo tra TIM e Mediaset).
il DVB-h è una tecnologia uno a molti (broadcasting) diversa dalla TV su UMTS.

Ci sono buone possibilità che qui in Italia questa tecnologia prenda piede, ed è basata sulla nostra arretratezza tecnologica e sul fatto che non ci siamo ancora abituati a creare contenuti ma vogliamo semplicemente vedere quelli degli altri.

Alessandro vede ristoranti, sale d'attesa, bar con tante persone chine sul loro cellulare a guardare la TV (a guardare Studio Aperto aggiungo io).

Mi vengono i brividi solo a pensarlo...