22 febbraio 2007

I guai di un blog

Qualche tempo fa pubblicai un collegamento ad un video di un tizio, un po' particolare, che cantava in maniera molto stonata un pezzo su Bob Marley. Purtroppo quel video è diventato fonte di problemi per quella persona e visto che anche io ho contribuito, in qualche modo, a diffonderlo chiedo umilmente e pubblicamente scusa. Non sapevo che il video, già presente sul web, che io ho collegato, era stato pubblicato senza rispettare le norme della privacy. Consiglio a chiunque abbia pubblicato un collegamento oppure del materiale a riguardo, a verificare che si siano rispettate le norme sulla privacy.
Di seguito la lettera che ho ricevuto:

"Agli indirizzi http://www.bricke.net/blog/2005/08/bobbe-malle.html e http://www.bricke.net/blog/2007/01/esempio-di-longtail.html sono presenti filmati, file audio, commenti relativi al suddetto XXXXXXXX, pubblicati indebitamente e senza l'autorizzazione del soggetto.
Tale fatto costituisce senz'alcun dubbio un comportamento illegittimo e reca un indubbio danno al mio assistito, reso ancor più evidente dal fatto che lo stesso è purtroppo un soggetto con un notevole handicap, addirittura dichiarato interdetto .
Peraltro, detta pubblicazione ha avuto una diffusione notevole tale da far divenire il protagonista stesso oggetto di sberleffi e commenti ironici, senza che da parte Vs. sia stata operata alcuna forma di controllo e/o moderazione.
Sottolineo che tale circostanza si è verificata anche in altre pagine web, immediatamente rimosse dai rispettivi webmaster a seguito di analoghe comunicazioni.
Per tale ragione la Sig.ra XXXXXXX n.q. con la presente formula richiesta di risarcimento di tutti i danni conseguenti ai fatti esposti.
Vi invito, altresì, a PROVVEDERE IMMEDIATAMENTE A RIMUOVERE dette pagine e le altre ad esse collegate, contenenti riferimenti al Sig. XXXXXX.
Vi comunico che in mancanza la mia assistita, n.q. di tutore, sarà costretta ad adire la competente autorità giudiziaria.
Distinti saluti
"