3 luglio 2004

Colombia

Stamattina ho fatto colazione al bar. Non mi capita spesso. Sono andato in un bar cui non ero mai stato prima. Dentro c'era una radio che pompava a tutto volume musica sud americana. Molto ritmata e gioiosa. La barista si rende conto che la musica è forse troppo alta. Abbassando e scusandosi mi dice che nel suo paese la musica è fondamentale. Le chiedo il paese. La Colombia. Vedendomi interessato mi racconta che dalle sue parti in una casa non può assolutamente mancare uno stereo. La mattina camminando per le strade sembra di essere in festa: tutte le donne mentre puliscono casa si circondano di musica ed è normale tenere la porta aperta.
Mi ha raccontato anche delle feste che fanno. Per farmi capire mi ha spiegato che quello che facciamo noi per un matrimonio loro lo fanno per un funerale. Immagino che un matrimonio sia come una nostra festa di paese :)
Le femmine diventano donne a 15 anni. Per questo evento lei ha festeggiato dal sabato fino al lunedì! Gli invitati sono stati divisi in due case altrimenti non c'era spazio per tutti. Poi.... poi è finito il cappuccino e sono arrivati altri clienti del bar. La mia visita in colombia finisce qui... per ora.