24 ottobre 2005

Multa per i produttori del latte in polvere

Leggevo sul sito di Jacopo Fo che finalmente sono stati multati dall'antitrust i produttori del latte in polvere:
Sono sette le aziende produttrici di latte per l’infanzia che sono state sanzionate dall’Autorità garante per la concorrenza per un importo complessivo di 10 milioni di euro: Heinz Italia, Plada, Nestlè Italiana, Nutricia, Milupa, Humana Italia, Milte Italia. Nelle accuse dell’Antitrust, le imprese avrebbero formato un cartello per mantenere prezzi elevati, maggiori della media europea anche del 300%, dando vita “a un’intesa restrittiva della concorrenza nel periodo 2000/2004”, violando l’art. 81 del trattato di Maastricht. Molte aziende sanzionate hanno annunciato subito ricorso al Tar, dichiarando che le accuse sarebbero del tutto infondate. Di seguito vediamo come hanno accolto l’iniziativa dell’Antitrust le associazioni dei consumatori.
Continua su Tuttoconsumatori e su Altroconsumo

I miei post precedenti sull'argomento:
Consumo critico
Latte in polvere
Prezzo del latte in polvere in calo