27 marzo 2006

Addio Angelo

Re delle aquile, Konrad Lorenz con le ali. Sono solo alcuni dei nomi che ti hanno dato, perchè un solo nome non basta a descrivere un grande uomo.
Mille nomi non basterebbero a raccontare le tue grandi imprese, mille nomi non basterebbero a descrivere il tuo amore per la natura.

Tu dalle aquile hai imparato a volare, tu alle aquile hai insegnato a volare.

Il destino è beffardo, non te ne sei andato a causa di una delle tue imprese, ma pur sempre durante il volo, insieme a chi del volo ne ha fatto una professione, una scelta di vita, un generale dell'aereonautica.

Sono ateo, non credo nel paradiso, per una volta però voglio sognare, perchè tu mi hai insegnato a sognare. Voglio immagginarti la su, insieme alle tue aquile a battere tutti i record di altezza e permanenza.

Ciao Angelo. [www.angelodarrigo.com]