20 luglio 2009

Doggy Style

Se volete sapere cosa c'è dietro al sito Turismoa4zampe.it vi consiglio caldamente l'ottimo post di LorenzoC.
Dal canto mio ci ho solo dato un'occhiata per 30 secondi ed ho subito trovato un guaio: andando su "cerca una struttura turistica" con Mozilla Firefox (uno dei browser migliori e più usati), il form di selezione provincia si impalla: selezionando la regione il pulsante delle provincie si azzera. Ho dovuto aprire Explorer per provarlo.
Il sito appare vecchio, manca qualsiasi riferimento al web 2.0: nessun pulsante di condivisione (tipo facebook, delicious o altro), di commento, di recensione, di voto. Insomma l'utente può solo guardare.
Graficamente semplice, carino, però devono sparire i pulsanti dei vari form in grigio standard.
Positivo l'uso di PHP e Google Analitycs, almeno.
I titoli delle pagine sbarellano, ad un certo punto mi sono trovato "user 1386", non proprio il massimo per l'indicizzazione sui motori di ricerca.
Comunque l'iniziativa è lodevole, dare informazioni a chi viaggia con gli animali è assolutamente positivo, ho paura ha sapere quanto l'abbiamo pagato.