26 settembre 2009

Acquistare una cucina all'IKEA

Recentemente ho comprato una cucina all'Ikea, vi do qualche suggerimento.

Prima cosa è utile installare sul proprio PC l'Ikea Home Planner, un semplice software per decidere come posizionare i mobili. Ovviamente durante la scelta è utile servirsi del catalogo cartaceo. Mi raccomando di prendere bene le misure di eventuali scarichi dell'acqua, porte, muri ecc.
Una volta realizzato il disegno è necessario salvarlo sul server Ikea, e stampare una copia, magari di diverse visualizzazioni ed anche con le misure (basta controllare le opzioni di stampa del programma).

Recatevi al negozio Ikea, portatevi dietro le stampe e username/password per accedere al vostro disegno sul server. Andate nella zona cucina e prenotate un consulente. Mentre aspettate toccate con mano le soluzioni che avete scelto, io per esempio ho cambiato molte cose dalla realizzazione iniziale.

Il consulente controllerà il disegno, facendo le ultime correzioni, dopodiché passerete alla fase di ordinazione vera e propria. Se avete scelto la soluzione di trasporto e montaggio (aumente i costi ma diminuisce lo stress), non vi resta che scegliere l'opzione di pagamento e andarvene a casa.

Vi consiglio di verificare se la società che effettua il trasporto è la stessa del montaggio (per me non lo è stato). In tal caso ricordatevi che dovete prendere due appuntamenti: uno con chi ve lo porta ed uno con chi ve lo monta, fate attenzione a questo passaggio in modo da non perdere tempo inutile, come è successo al sottoscritto: per qualche errore non sono stato contattato dalla società di montaggio, e non sapendo che dovevo essere contattato da due aziende non me ne sono preoccupato.

In compenso, una volta arrivati, il montaggio è stato rapido e pulito. Buon acquisto...