31 dicembre 2009

Il Presidente della Repubblica su YouTube

Marco Pancini sul blog ufficiale di Google ci comunica che la Presidenza della Repubblica sta aprendo un canale su YouTube dove verrà caricato, dopo la diretta in TV, il discorso di fine anno del Presidente Napolitano.
Pancini dice che questa iniziative è "ulteriore canale di comunicazione è un importante segno di apertura e dialogo verso il popolo della rete"  e segue il canale della Camera dei Deputati, del Ministro Gelmini e del Vaticano. A questi vanno aggiunti i canali esteri tipo la Famiglia Reale inglese, la Regina Rania di Giordania, l'Unione Europea, la Casa Bianca, il Governo Iracheno e la Presidenza di Israele.


Facendo un rapito giro su questi canali si può notare che non tutti hanno i commenti abilitati e che comunque dialogo non c'e n'è poi tanto visto che mancano risposte ufficiali. L'uso da parte delle istituzioni politiche del canale internet è principalmente comunicativo unidirezionale, un trasferimento del concetto dei vecchi media sul nuovo.
E' apprezzabile in ogni caso il tentativo, in quanto hanno una forte eco su tutti i canali di comunicazione tradizionali (del canale di Napolitano ne stanno parlando anche ai TG), e ciò, almeno, contribuirà alla diffusione del concetto che il web non è solo roba da ragazzini, ancora largamente diffuso nella nostra popolazione.


Colgo l'occasione per fare gli auguri di buon anno a tutti i miei fedeli lettori, siete tanti (nel mio piccolo).

Aggiornamento:
Ecco il video, su YouTube non è possibile commentare, come avevo immaginato. In compenso è possibile votare, al momento ci sono 710 voti con una media di poco più di 1 su 5.