27 marzo 2011

La bufala del terremoto a Roma l'11 Maggio 2011

Ogni volta che si verifica un terremoto escono come funghi i profeti che lo avrebbero predetto, come del resto capita per qualsiasi catastrofe che l'uomo della strada non riesce a spiegarsi.
Sta tornando di moda una profezia di tal Raffaele Bendandi che avrebbe predetto un terremoto a Roma per l'11 Maggio 2011. Peccato che non ci siano prove di questa sua profezia e che comunque le sue previsioni, o meglio preveggenze, fossero nell'arco di mesi, ed essendo morto nel '79 non è possibile che abbia previsto un terremoto così nel futuro. A dirlo oltretutto è il presidente dell'associazione che porta il suo nome e che custodisce tutti i suoi manoscritti in un intervista in un programma che fa della scienza e della veridicità il suo credo: Voyager.