29 maggio 2004

Berlusconi e Rete 4 ce la fanno

Secondo la relazione dell'Authority ci sono i tre criteri previsti per la diffusione del digitale: la copertura del 50% della popolazione da parte delle nuove reti; la presenza sul mercato di decoder a prezzi accessibili; l'offerta di nuovi programmi specifici diversi da quelli in tecnica analogica. Retequattro evita così il passaggio sul satellite e Raitre può continuare a raccogliere pubblicità.

Ebbene si, il berlusca ce l'ha fatta. Ha salvato il suo scudiero Emilio, e sta portando bei soldini alle sue società. Leggo su Altroconsumo che al 20 di aprile (secondo dati del ministero delle Comunicazioni) risulta che siano stati venduti circa 170.000 decoder (560.000 decoder ancora coperti dal contributo); tutti sperano che sia solo una questione di tempo. Che si guardi o no il primo obiettivo (salvare rete4) è stato centrato, poi se sia proprio vero che ora ci sia maggiore pluralismo è tutta un'altra storia.