4 gennaio 2005

Morti oggi 30.000 bambini

Fonte: Regione Veneto

15.000 hanno meno di cinque anni e vivevano in India, Nigeria, Cina, Pakistan, Congo ed Etiopia.
Sono morti a causa di diarrea, polmonite, morbillo... Nulla di spettacolare come un maremoto quindi.

30.000 bambini muoiono OGNI giorno. In una settimana sono 210.000 (per lo tsunami ne sono morti poco meno). In un anno sono 10 milioni.

Questa notizia qualche mese fa è stata anche nei TG in televisione. Però dopo qualche giorno la notizia non interessò più nessuno. Purtroppo così funziona la nostra mente. Si fa più caso se muoiono 100 persone nello stesso posto che 1000 sparse. Si fa più caso se muoiono 10 italiani che 1000 stranieri. Si fa caso se un calciatore perde il bagaglio durante la sua vacanza alle Maldive.

Ciò che è successo una settimana fa è atroce, le conseguenze enormi e la rabbia che basterebbe poco per prevenire tali catastrofi ti rode dentro. Però è solo una parte di ciò che non va nel mondo. Vi consiglio un bel articolo di mazzetta trovato su Reporterassociati e questo mio precedente post.