30 novembre 2005

Nuovi posti di lavoro

Ma è proprio vero che ci meno disoccupati nel nostro paese grazie a questo geverno?

  • dei circa 1.350.000 nuovi occupati quasi la metà sono solo regolarizzazioni di lavoratori stranieri grazie alla Bossi-Fini; NON sono quindi nuovi posti di lavoro, ma solo un conteggio più accurato rispetto al passato (in cui, ovviamente, gli immigrati allora clandestini non venivano conteggiati - come non lo sono nemmeno adesso)!
  • del restante abbondante 50% più della metà sono posti di lavori creatisi nel 2001 durante l'ultima parte del governo dell'Ulivo (quello di Giuliano Amato, per intenderci)!!!

[continua su Radio Capital | via Il centro sinistra dei giovani]