26 settembre 2007

Peggio in auto che in bicicletta

Secondo uno studio della Commissione Europea l'aria respirata in città da chi sta in auto è peggiore di chi va con i mezzi pubblici, a piedi o in bicicletta. Dotando numerosi volontari di una spilla che ha monitorizzato la quantità di benzene nell'aria, è venuto fuori che chi sta in macchina respira la qualità peggiore.
Non sono riuscito a trovare altri dettagli su questo studio, bisognerà attendere il Libro Verde della Mobilità. Mi sarebbe piaciuto sapere se hanno tenuto conto del fatto che chi va a piedi o, specialmente, in bicicletta respira di più. Un conto è dire "l'aria è peggiore" un altro è "fa più male".