16 novembre 2007

Arriva la Class Action in Italia

Finalmente un passo avanti per la tutela dei consumatori: l'approvazione, arrivata per errore, della Class Action, di cui avevo parlato un paio d'anni fa.
Lo dichiaro solo "un passo avanti" in quanto c'è già chi si lamenta che sarà comunque complicatissimo e con tempi biblici per ricevere rimborsi. Ma dopotutto siamo sempre in Italia.

La Class Action è un'azione collettiva che unisce un gruppo di consumatori che hanno avuto un danno da un prodotto o servizio di una grande azienda o multinazionale. Con tante azioni singole non si riuscirebbero ad ottenere risultati accettabili.
Montezemolo lo considera un "atto ostile" verso le aziende, e c'entra il punto: un atto di guerra a tutte quelle aziende che se ne fregano del consumatore con l'unico obiettivo di strizzarlo fin quanto è possibile.