5 gennaio 2008

Scarpe Stone Haven

Stone HavenA Viterbo è tempo di saldi. Ho deciso di approfittarne per acquistare un paio di scarpe e sono andato da ScarpaMondo. Ero incuriosito dalle Geox, la scarpa che respira (pubblicità martellante), visto che estate/inverno ho sempre i piedi sudati. Ho provato tre modelli e tutti mi davano fastidio sul collo del piede, così ho rinunciato.

Mi è caduto l'occhio su un marchio a me familiare: Ecolabel, il marchio Europeo che certifica i prodotti a basso impatto ambientale. Non solo, c'era anche l'etichetta A.N.C.I. che assicura il prodotto Made in Italy (nulla di personale contro i Cinesi, ma l'idea che la scarpa non abbia attraversato mezzo mondo per arrivare ai miei piedi mi piace).

Ma le sorprese non finiscono qui: le scarpe prese di mira hanno anche un sistema Klimacomfort che ricambia l'aria nella scarpa mentre cammini.
Dentro la scatola c'era anche un foglietto illustrativo che spiegava che queste scarpe hanno bisogno di poca manutenzione e che, in caso di rottura, sono facilmente riparabili da un calzolaio. Una ditta di scarpe che ti spinge ad andare dal calzolaio anziché al negozio a ricomprarle mi è simpatica.

Insomma ho proprio trovato le scarpe per me, ovviamente sono anche comode e belle.
Per la cronaca: Stone Haven Ecogreen Derby Nero 15349