20 settembre 2008

Facebook

Mi iscrissi a Facebook parecchi mesi fa, senza però utilizzare il portale. Poi qualche settimana fa ci tornai decidendo di importare la rubrica dei miei contatti e vedere chi era iscritto. Ho subito trovato qualche amico, e poi da li altri ed altri ancora di cui avevo perso qualsiasi riferimento. Ecco la pecurialità di Facebook è proprio quella di essere un Social Network che mette in contatto una rete di persone in base a conoscenze, scuole frequentate, luoghi di lavoro o interessi. Soprattutto per gli interessi ci si può iscrivere, o creare, ad una marea di "gruppi" che non sono altro che delle sotto-reti.

Altra cosa che ho apprezzato è la capacità di integrarsi con siti ed applicazioni esterne quali Last.fm, FriendFeed, blog personali, Google Reader ecc ecc. Praticamente collegando questi siti esterni il tuo profilo su FB viene aggiornato automaticamente.

Così come si aggiorna il tuo profilo così anche quello dei tuoi contatti, e vieni quasi "bombardato" da tutto ciò che ti succede intorno.

Altra peculiarità sono le applicazioni interne. Ce ne sono di tutti i tipi, da quelle simpatiche a quelle utili o totalmente inutili. Cibi preferiti, giochini, foto, video, test. Un mondo infinito in cui finisci ed inviti gli altri a seguirti prendendo strade digitali che non sai dove ti portano.

Per certi versi FB è un mondo caotico, iperinformativo, ogni tanto mi ci perdo ma lo devo ammettere: ho ritrovato amici che non sentivo da anni, e lo uso da poco... chi sa domani chi incontrerò!