29 marzo 2010

Oltre il PIL

Il PIL (o GDP) è un indicatore economico che rivela solo in piccola parte il progresso e la qualità economica di un paese, anche se rimane il principale parametro consultato.

Numerose istituzioni, gruppi di lavoro ed associazioni stanno studiando alternative valide che prendano in considerazione la qualità di vita, lo stato dell'ambiente e delle risorse, il tasso di inquinamento ecc.

Tra le alternative più note abbiamo l'Indice di Sviluppo Umano delle nazioni unite, il calcolo dei risparmi reali della Banca mondiale e l'impronta ecologica del WWF. La stessa Commissione Europea è al lavoro per la standardizzazione e l'unione di tutti gli indici più importanti, partendo da questi 5 punti:

  • Integrare il PIL con indicatori ambientali e sociali
  • Informazioni quasi in tempo reale a sostegno del processo decisionale
  • Informazioni più precise su distribuzione e disuguaglianze
  • Elaborare una Tabella europea di valutazione dello sviluppo sostenibile
  • Estendere i conti nazionali alle questioni ambientali e sociali
[via L'Ambiente per gli Europei]