16 giugno 2007

Love Boy Day

Mettiamo le cose in chiaro: ritengo la pedofilia uno dei peggiori reati commessi dall'uomo.

Detto ciò sono ancora un po' confuso, e non sono il solo, sulla complessa faccenda dell'oscuramento del sito "Boy Love Day".
Prima di tutto il sito non è oscurato (c'è già chi festeggiava), non è tecnicamente facile rendere irraggiungibile un sito.
Mi sembra poi una faccenda tutta italiana, ho cercato su Google in inglese e sulle news ma nessuna traccia. Strano.
Il sito non contiene, per quanto ne so, immagini pedo-pornografiche. E' un'apologia, un'istigazione alla pedofilia? Quello si è un reato e va perseguito, ma non censurato a priori prima ancora di essere giudicato. Bisognerebbe conoscere approfonditamente il sito per farsi un'idea.

Il problema della pedofilia esiste ed è importante e sentito (come abbiamo visto sul caso dei preti pedofili), quindi ben vengano le discussioni. Peccato che discutendo in questo modo si sia fatta un sacco di pubblicità proprio a quei siti che ci piacerebbe non fossero stati mai pubblicati.

Aggiornamento: Aggiungo il bell'articolo di Mantellini su PI