28 giugno 2008

Lampadine a basso consumo ibride

Ciò che da a molti fastidio, delle lampadine a basso consumo, è che impiegano alcuni minuti prima di raggiungere il massimo della luminosità. Ci sono delle aziende che stanno sviluppando delle lampadine ibride: incandescenza/elettroniche. Praticamente quando si accendono parte subito la classica lampadina ad incandescenza, nel frattempo il gas della parte a basso consumo inizia ad illuminarsi. Risultato: luce costante fin dall'accensione. Che io sappia c'è la Panasonic, e la Beghelli.