22 maggio 2008

NO NO NO NO Nucleare

Il Governo Italiano vuole le centrali nucleari.

Le centrali nucleari vanno ad uranio. L'uranio come qualsiasi altro materiale è una risorsa finita NON infinita. Il picco di tale risorsa è già passato, e comunque in Italia non ce n'è.

In Italia non sappiamo dove mettere i rifiuti semplici ne, tanto meno, quelli radioattivi.

Nei costi dell'energia nucleare non vengono mai calcolati quelli per lo smaltimento delle centrali vecchie. Tenendone conto il costo sarebbe così elevato che nemmeno uno stolto ci investirebbe.

L'energia nucleare non è né sicura, né pulita né economica.

"... Ne segue che la gestione della produzione di energia nucleare "deve" essere affidata a mani militari, quelle educate alla rigorosa disciplina di controllo ed esecuzione. Figuriamoci se la preparazione del combustibile, il processo di arricchimento, la gestione delle fabbriche che costruiscono da una parte le bombe e dall'altra le centrali civili, se la gestione delle centrali elettronucleari, se la gestione dei siti radioattivi alla fine della vita delle centrali stesse fosse affidata a organismi permeabili alla corruzione o anche solo prone alla gestione allegra.
La fisica è bella, la tecnologia è difficile, l'insipienza umana è pericolosa. Sono queste le cose da sapere e su cui meditare quando si parla di strategie energetiche intese a sostenere la dinamica del consumismo..." leggi tutto

Le energie rinnovabili (eolica, solare, fotovoltaica ecc ecc) sono le uniche reali alternative a lungo termine. Passando per un miglioramento sull'efficienza ed abbattimento degli sprechi.
Io ho abbandonato l'Enel che investe in centrali nucleari all'estero e acquisto energia verde certificata per la mia casa, fallo anche tu.